Marco Sprecacè: Perseveranti nella costruzione della “nostra Patria Europa”

“Quando soffia impetuoso il vento del cambiamento c’è chi alza muri e chi, guardando avanti, costruisce mulini a vento…” Quando la stanchezza e lo scoramento prendono il sopravvento, si preferisce la sicurezza alla solidarietà, ma è necessario ricordare che abbiamo tutti un dovere ben preciso, ovvero quello di non vanificare il cammino intrapreso fino ad oggi.

Ue: un anno in immagini. Premio Carlo Magno a Papa Francesco, visite dei “vip”, Premio Sakharov

La fotogallery pubblicata sul sito del Parlamento europeo (www.europarl.europa.eu)conferma che la consegna del Premio Carlo Magno a Papa Francesco, il 6 maggio 2016, è considerato uno dei momenti più importanti per l’Unione europea negli scorsi 12 mesi.

Parlamento Ue: poker di italiani per la presidenza. Ma non basta vincere il girone d’andata…

Tajani (Popolari), Pittella (Socialisti e democratici), Forenza (Sinistra), Pedicini (Efdd): quattro eurodeputati tricolori ambiscono alla carica finora ricoperta da Martin Schulz. Il voto è previsto per il 17 gennaio. Giochi tattici, incontri e scontri, “peso” degli Stati e dei leader: sono molte le variabili che possono guidare l’elezione. La quale – occorre riconoscerlo – non appassiona i cittadini europei