Un rapporto sulla libertà di religione dei cristiani nel mondo

Il documento offre una “panoramica fondata sullo stato del diritto umano alla libertà religiosa in alcune regioni del mondo”. Questa libertà “è di fondamentale importanza perché la religione non riguarda un singolo aspetto della vita di una persona, ma la sua auto-consapevolezza e l’identità di sé”, scrivono nella prefazione i due presidenti, il card. Reinhard Marx e il vescovo Heinrich Bedford-Strohm

Papa in Egitto. Mounir Farag: un messaggio di pace contro ogni fondamentalismo

“L’Egitto ha una grande storia umana. Si dice che è madre del mondo e culla della civiltà. Questo Egitto ha un ruolo fondamentale per la pace in Medio Oriente e il messaggio che è scaturito dal viaggio di papa Francesco va oltre l’Egitto e avrà un impatto anche sul terrorismo in Europa fomentato da alcuni imam”. È il pensiero e la speranza di Mounir Farag, medico chirurgo egiziano, docente universitario al Cairo e membro della Pontificia Accademia per la vita

VIDEO Grande interesse per l’incontro diocesano sull’Ecumenismo “un cammino verso la casa comune”

Don Vincent (direttore dell’ufficio per l’ecumenismo) ha ribadito, infatti, l’importanza di momenti comunitari simili a questo, un modo per far luce e per non far calare l’attenzione su temi oggi più che mai “caldi”, anche se molto spesso sottovalutati.