“Il lavoro che vogliamo: libero, creativo, partecipativo e solidale”, la vicinanza della Chiesa al mondo del lavoro

Sabato 29 aprile, presso la galleria del Centro Agroalimentare, si è svolto il convegno "Il lavoro che vogliamo: libero, creativo, partecipativo e solidale" che ha lo scopo di sottolineare la vicinanza della Chiesa al mondo del lavoro con lo sguardo rivolto soprattutto verso i giovani. Numerose sono state le testimonianze e gli interventi da parte di associazioni di categoria, imprenditori, amministrazioni locali ed istituti scolastici.

Grande interesse per l’incontro “Oltre la crisi… la Speranza” promosso dalle Pastorali Diocesane Sociale e del Lavoro

Giovedì 28 aprile alle ore 21,00 presso la Cooperativa Sociale Primavera a Porto d’Ascoli si è tenuto un incontro promosso dalla Pastorale Sociale e del Lavoro dal titolo “Oltre la crisi…la speranza” tenuto nella Vicaria di S.Giacomo della Marca,

Ascoli Piceno: il Vescovo D’Ercole al tg itinerante sabato 4 aprile

Le telecamere RAI saranno in diretta dalla Prysmian, uno dei simboli della crisi occupazionale picena. Tema della fortunata iniziativa della TGR Marche è "La passione del Lavoro". Il tg itinerante ritornerà in Diocesi sabato 11 aprile con la tappa di Montelparo.

Venerdì a Monteprandone per capire la crisi economica

Appuntamento al Centro Pacetti alle ore 21 del 7 marzo. Relaziona il giornalista Pier Paolo Flammini. Dalla sovranità monetaria ai saldi settoriali, dall’Eurozona alla piena occupazione

Cooperazione e altruismo due valori che appaiono estinti… o quasi

L'esempio di un'azienda in cui i dirigenti pur di rinunciare al 10% del loro compenso hanno tolto i bonus di produzione ai dipendenti

Diamo voce ai piccoli imprenditori che resistono: Le grotte

Abbiamo incontrato Luigi Listrani, proprietario del pub Birreria "Le Grotte" di Grottammare, attività avviata in pieno periodo di crisi.

Dalla crisi economica alla crisi dell’animo…Noi giovani non possiamo, non dobbiamo mollare!

Il Beato Giovanni Paolo II ci definiva come l'avvenire del mondo, della Chiesa, eravamo la Sua speranza

Monteprandone: 49enne si toglie la vita, un’altra tragedia legata a problemi economici

La vittima è Bernardo Capriotti, imprenditore edile residente a Monteprandone. Celebrato ieri da don Francesco Ciabattoni, di fronte a tutto il paese, l'ultimo commovente saluto all'imprenditore presso la chiesa di San Nicolò.

Pagina 1 di 1