Papa Francesco: “Ho visto la bellezza della Chiesa in Egitto”

Le parole di papa Francesco durante l’Udienza generale di mercoledì 3 maggio 2017

Card. Bagnasco sui giovani: “Una dissidenza positiva e santa per l’Europa”

Intervista al cardinale Angelo Bagnasco, presidente del Consiglio delle Conferenze episcopali d'Europa, a conclusione del Simposio europeo sui giovani che si è chiuso ieri a Barcellona in vista del Sinodo di ottobre 2018

FUCI “Settimana dell’Università”, Nausica Manzi “una bellissima avventura, che ci prepariamo a vivere insieme”

La FUCI deve raccontare soprattutto la vita fucina, questo l'obiettivo della comunicazione federativa. Riempire i nostri spazi con coraggio ed impegno e darne testimoniare.

Opus Dei: al via il 21 gennaio il processo per l’elezione del nuovo prelato

Il processo previsto per l’elezione e la nomina del prelato dell’Opus Dei avrà inizio a Roma il prossimo 21 gennaio

Papa: “Battesimo di Gesù decisivo per la missione della Chiesa”

Meditando all’Angelus, sul Vangelo di ieri, Francesco ricorda che è solo Cristo che “salva il suo popolo dal peccato, lo libera e lo guida alla terra della vita e della libertà”

Palermo: una Chiesa diventerà Sinagoga

Nell’anniversario dell’espulsione del 1493, l’arcivescovo Lorefice affida l’oratorio di Santa Maria del Sabato in comodato d’uso all’Unione delle Comunità ebraiche per ridare agli ebrei un luogo di preghiera

Egitto: ristrutturata la chiesa colpita da un attentato l’11 dicembre

La parte della cattedrale copto-ortodossa di San Marco è stata rimessa a posto per il 7 gennaio, Natale secondo il calendario seguito dai copti

Regno Unito: vescovi d’Inghilterra e Galles faranno parte, nonostante il Brexit, di Ccee e Comece

I vescovi di Inghilterra e Galles si dicono “preoccupati dei più poveri che rischiano di pagare il prezzo maggiore” della decisione del Regno Unito di lasciare l’Unione europea.

L’impegno congiunto delle Chiese olandesi per aiutare i poveri. Sempre più numerosi

I risultati dell'indagine "inter-denominazionale", ovvero che fotografa servizi e aiuti alle povertà di dieci diverse realtà cristiane, rivela che il numero complessivo di richieste di aiuto è inesorabilmente aumentato. Le Chiese dei Paesi bassi si trovano a provvedere ai bisogni di persone senza lavoro, le famiglie monoparentali, i richiedenti asilo, i malati mentali e gli over 65. Nel 2015 la spesa complessiva per “alleviare la povertà” è stata di oltre 36 milioni di euro , contro i 29 milioni del 2013

I numeri della Chiesa Cattolica nel mondo

Pubblicato da Fides il rapporto sulle statistiche 2016, in occasione della Giornata mondiale missionaria. Crescono i cattolici nel mondo, diminuiscono in Europa