Botti di fine anno, tre feriti tra il Piceno e Fermo

Come ogni anno purtroppo si fa la conta dei feriti a causa dei fuochi artificiali. La questura di Ascoli Piceno tramite il suo portavoce dr. Roberto Piccioni, ci ha fornito il resoconto di questa nottata, che fortunatamente ha evidenziato solo tre casi degni di nota.