Monache Clarisse: “il pastore, Cristo, cammina sempre davanti, ad aprire la strada, ad anticipare i pericoli, a scrutare l’orizzonte”

E’ questa il vero volto della fede: quell’empatia viscerale tra Dio, il pastore, e ciascuno di noi, pecora del suo gregge, una empatia che ci fa complici della stessa vita, abitanti della stessa casa, commensali all’unica mensa!