Diocesi, quinto anniversario dell’ordinazione episcopale del Vescovo Carlo Bresciani

Questa sera sarà l’occasione per rinnovare e manifestare la gratitudine e l’affetto per il prezioso ministero di Mons. Bresciani per l’intera comunità diocesana.

FOTO e VIDEO Il Vescovo Bresciani ha consegnato il mandato ai giovani in partenza per la GMG di Panama

Il “mandato” è stato consegnato dal Vescovo a: Emidio, Laura, Flavia, Ludovica, Erika, don Roberto e don Alfredo

Vescovo Bresciani: “Siamo tentati di pensarci tutti come dei piccoli dei; educhiamo i nostri figli ad essere dei piccoli dei”

“Il dio consumismo di fronte al quale oggi ci inginocchiamo non ci rende dei, ma fragili in un mondo sempre più fragile.”

Vescovo Bresciani: “Il mondo fatto solo di divertimento, di evasione e di rinuncia alla responsabilità è solo quello di Pinocchio”

“Dio ci dona il tempo, perché possiamo in esso esercitare la nostra responsabilità verso noi stessi, verso gli altri e vero la comunità nella quale viviamo; una responsabilità che non può che essere esercitata nella ricerca di ciò che è veramente bene”

Vescovo Bresciani: “Che cosa significa celebrare il Natale oggi?”

“Tenere vivi gli occhi della fede in mezzo alle tante distrazioni del mondo e comprendere fino in fondo che solo l’amore vissuto sullo stile di Gesù ci salverà, non altro: incontrerete allora la gioia e la pace che è stata annunciata dagli angeli sulla grotta di Betlemme”

Vescovo Bresciani ai sindaci: “Siamo chiamati a costruire ponti”

L’evento si è svolto presso la Caritas Diocesana

Vescovo Bresciani: “Le relazioni hanno bisogno della pazienza dei sarti”

Forse basta poco: basta una telefonata, un saluto meno freddo del solito, un grazie per quello che si è ricevuto, l’umiltà di chiedere perdono, il coraggio di fare il primo passo… come cambierebbero le relazioni se lo si facesse!

SCARICA Sussidio Avvento, Vescovo Bresciani: “Un aiuto che accompagna il nostro cammino diocesano”

“Nell’Avvento meditiamo il mistero di Dio che passo passo ha costruito il ponte verso l’umanità, un ponte che ha trovato in Gesù il suo completamento, aprendo così in Lui definitivamente la strada verso Dio”.