Approfondimenti

Mons. Gervasio Gestori: “Anche il coronavirus può essere una durissima occasione”

Che cosa sto pensando? Che tutti noi siamo sulla stessa barca (chiamiamola Chiesa, parrocchia, mondo, Italia, famiglia, ecc.), e quindi non dobbiamo disinteressarci degli altri. Di questi tempi i nostri egoismi, le nostre chiusure, il nostro individualismo, sono stati serviti su un piatto d'argento (?!), costretti come siamo a stare chiusi in casa per difenderci e per non infettare. Siamo chiusi in casa, ma viviamo sulla stessa barca,  e una concreta solidarietà ci è necessaria. Già Aristotele, il grande filosofo greco, insegnava che l'uomo è un "animale politico", cioè sociale, e non  può  fare a meno umanamente degli altri per essere persona vera, cioè per realizzare se stesso.

Coronavirus, medici di Colonnella, Dott.ssa Cucco: “Ora è il momento della responsabilità”

Emergenza Coronavirus: i medici colonnellesi fuorisede ci raccontano cosa succede nelle grandi città italiane - ecco l'esperienza nella Capitale della Dott.ssa Sara Cucco

Coronavirus, Colonnella: Dott. Di Sabatino: “Questo momento ha costretto tutti ad un bel momento di riflessione”

Emergenza Coronavirus: i medici colonnellesi fuorisede ci raccontano cosa succede nelle grandi città italiane - parla il Dott. Enrico Di Sabatino

Coronavirus, diamo voce ai medici fuorisede di Colonnella: la parola al Dott. Traini

Medici colonnellesi fuorisede: il Dott. Piergiorgio Traini racconta cosa succede a Torino

Psicologi e psicoterapeuti solidali online

L’iniziativa è attualmente limitata all’intero periodo di confinamento a casa per causa del Coronavirus

Colonnella, anziani ed ammalati costretti in casa: l’esperienza dell’Unitalsi, la parola a Egilda Di Monte

Il gruppo Unitalsi a Colonnella: sospese le attività per anziani ed ammalati

Colonnella, la didattica a distanza funziona? La parola alla Maestra Mazzei e alla Prof.ssa Grilli

Didattica a distanza: la bella esperienza di Colonnella - soddisfatti docenti, alunni e genitori

Beatrice Cellini, un 110 e lode(dal proprio salotto di casa) ai tempi del “Corona virus”

Beatrice Cellini, 24 anni è stata proclamata dottoressa direttamente dal proprio salotto di casa

San Benedetto, Omnibus Omnes e UICI insieme per il diritto alla leggibilità

  SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Venerdì 21 febbraio, in occasione della Celebrazione della Giornata Nazionale del Braille, presso la

“Abitare il quotidiano”: incontro dell’AC diocesana

I relatori sono stati accompagnati a visitare il Palazzo comunale di Acquaviva Picena.

Pagina 1 di 3