Articoli di: Pietro Pompei

Direttore Pompei: “Tota pulchra es Maria…” il canto che intenerisce i ricordi

Spesso la devozione verso la Madonna viene presa come una sorta di infantilismo, non tenendo conto che il suo “sì” alla provocazione di Dio, che Ella dapprima non comprese e su cui rifletté criticamente, fu un presupposto, affinché si realizzasse il più importante evento della storia della salvezza

Vita di San Benedetto Martire, di Pietro Pompei

Dobbiamo dare atto al coraggio del nostro Vescovo Emerito, Mons. Gervasio Gestori, che ha permesso un’indagine che avrebbe potuto avere prevedibili amare conseguenze.

Direttore Pompei: “In questo clima infuocato pre elettore: attenti ai polli che credono di essere aquile”

Se afferma di credere solo nell’uomo,sarà un intrigante,un maneggione impastato di squallido pragmatismo,un faccendiere di piccolo cabotaggio”

Pietro Pompei: Oggi la befana gira in Ferrari

Che nostalgia suscita in noi di una certa età, il ricordo delle paure notturne a decifrare ogni rumore, quando tra le ombre di una candela protetta dalla mano, sbirciavi tra le rotondità di qualche arancia, alla ricerca della parvenza di un giocattolo. “La Befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte…”

Oggi l’anniversario della morte di Padre Giovanni dello Spirito Santo

P. Giovanni dello Spirito Santo, nell’Anniversario della sua morte, sarà ricordato nella Chiesa di S.Benedetto Martire, Martedì 12 dicembre alle ore 18,00 con una S.Messa.

Reliquie di San Benedetto Martire, la “radiodatazione” dà ragione alla tradizione

Grazie alla “Radiodatazione al carbonio 14” effettuata, dall’Equipe dell’Università di Lecce (Lecce Tandetron Laboratory) in occasione dei festeggiamenti per i 1700 anni dalla morte del nostro Martire

Caso Orlandi: Sala Stampa vaticana, “Segreteria di Stato smentisce con fermezza autenticità del documento”

Rattrista che con queste false pubblicazioni si riacutizzi il dolore immenso della famiglia Orlandi

Lettere al Direttore Pompei: Omelia e durata della Messa, cosa fare?

Spesso, tra amici, si cronometra la durata della S.Messa e si fa una classifica dei sacerdoti. E ci si passa la voce, segno di una superficialità da “mordi e fuggi”

Pagina 1 di 8