Papa Francesco: ai polacchi, “offrire le fatiche del vostro cammino a Jasna Gora per la pace in Ucraina”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

foto SIR/Marco Calvarese

“So che in agosto tanti di voi si recano a piedi a Jasna Góra e ad altri santuari mariani. Vi chiedo di offrire le fatiche del vostro cammino anche per la Chiesa, per la pace nel mondo, specialmente in Ucraina”. È il saluto del Papa ai pellegrini polacchi, al termine dell’udienza in Aula Paolo VI, in cui ha ripercorso le tappe del suo viaggio in Canada. “Saluto le Suore di Santa Elisabetta, che stanno vivendo qui a Roma il tempo di rinnovamento spirituale: molte di loro lavorano in Ucraina”, l’omaggio di Francesco: “La Madre di Dio ottenga abbondanti grazie divine su di loro e sulle persone a cui portano aiuto”.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *