“Trionfo del mare”, l’Associazione Palio del Duca invita alla Serata Culinaria

Condividi questo articolo sui social o stampalo

ACQUAVIVA PICENA – L’Associazione Palio del Duca presieduta dal cav. Nello Gaetani rinnova l’invito a partecipare alla Serata Culinaria “Trionfo del mare” che si terrà venerdì 29 luglio presso il ristornate “Il grillo” di Acquaviva Picena. Sarà la serata conclusiva dopo le sei serate: “Pesce veloce del Baltico “baccalà”, dell’umido e dello spezzatino, selvaggia, dello spiedino, dell’orto, del sottobosco. Nella serata di venerdì verranno presentati il Drappo di Sponsalia 2022 opera dell’artista Genti Tavanxhiu e la ragazza che impersonerà Forasteria, la sposa protagonista della Rievocazione Storica acquavivana. Queste sette serate sono fondamentali per la scelta degli alimenti che andranno a comporre il menù della sera del Banchetto Nuziale Medievale all’interno della Fortezza nella serata di domenica 7 agosto, banchetto al quale potranno partecipare tutti previa prenotazione, evento unico nel Piceno. L’Ente Associazione Palio del Duca è iscritta al RUNTS (Registro Unico Nazionale Terzo Settore) e all’APS (Associazione promozione sociale). Da trent’anni l’Associazione si dedica alla valorizzazione della storia, tant’è vero che “Sponsalia” è stata riconosciuta dalla Regione come Rievocazione Storica delle Marche. “Sponsalia” dal 1988 rievoca il matrimonio tra Forasteria degli Acquaviva e Rinaldo dei Brunforte, matrimonio realmente avvenuto nel 1234, il programma completo dell’evento comprenderà i giorni: 4, 5, 6 e 7 agosto 2022. Una serata, quella del giovedì, dedicata al corteggio storico, fidanzamento di Forasteria, spettacoli medievali, Mercato Medievale, Accampamento militare. La serata del venerdì sarà dedicata al Corteggio storico, rito del matrimonio, mercato medievale, accampamento medievale, giochi storici tra i due rioni Aquila e Civetta per la contesa del Palio. Novità la giornata di sabato “I ludi di Sponsalia” serata dedicata ai bambini: giullari, cantastorie, giocolieri, teatrini e spettacoli di falconeria. La serata di domenica: Banchetto Nuziale Medievale, che oltre alle ottime pietanze servite in costume medievale, allieteranno gli ospiti gli spettacoli di artisti di strada, musici, danzatrici del ventre. Si ricorda che per la partecipazione alle serate del 4, 5 e 6 agosto l’ingresso è gratuito.
L’Associazione ha sede nella Sala del Palio in via san Rocco 7 ad Acquaviva Picena, dove si possono trovare anche prodotti tipici e artigianato locale, la medesima Sala viene messa a disposizione a Enti Pubblici, Associazioni, Gruppi e privati, per eventi, convegni e mostre. L’Associazione Palio del Duca ha in gestione la Fortezza di Acquaviva Picena. “La pandemia ci ha costretti per due anni a ridurre le manifestazioni, ripartiamo con la XXXV edizione, con l’entusiasmo che ci ha contraddistinto in questi trentacinque anni. Grazie anche ai numerosi figuranti che parteciperanno al corteggio storico e agli atleti dei due rioni Aquila e Civetta capitanati dai responsabili Alessia Lazzari e Giuseppe Neroni”. La XXXV edizione si svolgerà con il patrocinio del Comune di Acquaviva Picena, Consiglio Regionale Marche, Ministero della Cultura MIC.
Per informazioni e prenotazioni: 0735/764115, 335/370870, www.paliodelduca.it, sponsalia@paliodelduca.com

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *