San Benedetto, riapre la spiaggia libera ad alta accessibilità

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche per l’anno 2022 sarà l’Associazione Croce Rossa Italiana – CRI Comitato di San Benedetto del Tronto a prendersi cura della spiaggia ad alta accessibilità sita in viale Europa, tra le concessioni n. 42 e n.44, progettata dall’Amministrazione comunale.

L’Associazione, presieduta da Cristian Melatini, come lo scorso anno si prenderà cura delle operazioni giornaliere di manutenzione e uso delle attrezzature e dei prefabbricati (spogliatoio, servizi igienici e locale ricovero attrezzature), nonché della loro sanificazione.

Sarà compito delle stessa associazione anche l’eventuale attività di supervisione e controllo degli accessi all’arenile e l’utilizzo degli ombrelloni e lettini messi a disposizione per chi ha problemi di deambulazione.

A partire dal 2 giugno e per tutto il mese la CRI sarà presente solo nel fine settimana, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. Dal mese di luglio, invece, e per tutta la stagione estiva i volontari saranno presenti tutti i giorni con gli stessi orari.

Oltre che delle strutture prefabbricate, la spiaggia ad alta accessibilità è dotata di un percorso carrabile in cemento per consentire l’accesso in carrozzina, di un percorso per non vedenti e di un accesso al bagnasciuga consistente in una una passerella centrale accessibile in carrozzina. L’area è poi dotata di due isole “prendi sole” con in totale sette ombrelloni e un’ulteriore isola di servizio dotata di docce.

Infine si ricorda che nell’area sono disponibili per gli utenti delle carrozzine da mare modello equipaggiate per permettere, oltre che un’agevole deambulazione sulla sabbia, anche la balneazione completa.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *