Papa Francesco: esercizi spirituali della Curia Romana non in presenza, dal 6 all’11 marzo sospesi tutti gli impegni

Condividi questo articolo sui social o stampalo

“Considerato il perdurare dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, anche quest’anno non sarà possibile vivere comunitariamente gli Esercizi Spirituali della Curia Romana presso la Casa Divin Maestro in Ariccia”. A comunicarlo è la Sala Stampa della Santa Sede, rendendo noto che Papa Francesco, per il secondo anno consecutivo, causa della pandemia “ha invitato i Cardinali residenti a Roma, i capi dicastero e i superiori della Curia Romana a provvedervi in modo personale, ritirandosi in preghiera, dal pomeriggio di domenica 6 a venerdì 11 marzo”. “In quella settimana saranno sospesi tutti gli impegni del Santo Padre, compresa l’udienza generale di mercoledì 9 marzo”, informa la sala stampa vaticana.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *