XXX Concorso grafico pittorico “Un angolo di Ripatransone”, la premiazione degli studenti dell’ISC di Cupra Marittima e Ripatransone

Condividi questo articolo sui social o stampalo

RIPATRANSONE – Grande adesione al concorso proposto da Archeoclub nel percorso didattico di formazione di miniguide in collaborazione con i docenti di educazione artistica:80 partecipanti con opere estremamente eterogenee per il tipo di tecnica,per la scelta del soggetto da rappresentare.
I lavori sono stati esposti nella sala Ascanio Condivi dove i membri della giuria con presidente l’architetto-pittore Eugenio Cellini , dopo attenta valutazione hanno espresso la seguente graduatoria

1° classificato: Edoardo
Compostezza nella composizione e nella realizzazione.
Eccellente armonia cromatica; spontaneità e fantasia nella ricerca personale del particolare

2° classificato: Gabriele
Disegno monocromatico, evidente abilità nel chiaroscuro e nella rappresentazione volumetrica

3°classificato: Alberto
Nonostante la difficoltà di rappresentazione dello spazio prescelto, è riuscito a dare il dovuto senso di profondità e prospettiva, grazie anche ai numerosi particolari.

Segnalati:
Lucrezia 
Larisa 

La cerimonia presieduta dalla presidente del locale Archeoclub, Donatella Donati Sarti, alla presenza del sindaco Alessandro Lucciarini, l’assessore alla cultura Stefania Bruni, con il rappresentante scolastico dell’ISC Giuseppe Marchetti .
I premi ai vincitori consegnati da Francesco Massi, in rappresentanza della Banca di Credito Cooperativo di Ripatransone e del Fermano che da sempre offre i primi tre premi.
La mostra resterà aperta anche domenica 31 per permettere la visibilità al pubblico.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *