A San Benedetto del Tronto una panchina per dire “no” alla violenza

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 28 agosto alle ore 17:30 in Viale Buozzi, ingresso lato est della Palazzina Azzurra, ci sarà una cerimonia di scopertura della targa e di inaugurazione e installazione di una panchina decorata dall’artista Pietra Barrasso per simboleggiare il rifiuto della violenza di genere: “Una panchina per dire “no” alla violenza oltre il genere”. L’Assessore Baiocchi del Comune di San benedetto del Tronto da tanti anni ormai porta avanti una rivoluzione culturale in ambito della violenza affettiva. Secondo l’Assessore Baiocchi la violenza non colpisce solo le donne, ma anche minori e uomini, c’è quindi bisogno di impegnarsi attivamente per eliminare la violenza. L’evento si svolgerà all’aperto nel pieno rispetto delle norme anti covid.
Saranno presenti il sindaco di San Benedetto del Tronto Pasqualino Piunti, l’Assessore della Regione Marche Guido Castelli, il Direttore del Consultorio Familiare Area Vasta 5 Vincenzo Luciani, l’Assessore Pari Opportunità del Comune di San Benedetto del Tronto Antonella Baiocchi, le rappresentanti categorie vulnerabili dell’Associazione CIATDM Aurelia Passaseo e Mara Vena, la giornalista, scrittrice e blogger Roberta Piergallini.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *