L’Associazione Famiglia Impresa organizza tre serate di promozione turistica del territorio Piceno

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono tre le serate di promozione turistica organizzate dall’AFI (Associazione Famiglia Impresa), una per ogni mese dell’estate 2021. “L’intento – dichiara Anna Amici, presidente dell’associazione – è quello di rilanciare e valorizzare il nostro territorio, promuovendo il Piceno e i suoi prodotti tipici. Questo è infatti lo slogan delle nostre serate: ‘Il Piceno Protagonista: l’Italia che non ti aspetti’. Il progetto nasce da una sinergia fra Mare e Monti perché mira a promuovere il territorio nella sua interezza e vuole essere uno strumento coerente con tutte le sue potenzialità.”

“Abbiamo già stabilito le date ed i luoghi dei nostri appuntamenti – prosegue Amici – la prima serata si svolgerà il 23 Luglio a San Benedetto del Tronto presso l’hotel Cristall di Milena Amabili, storica imprenditrice alberghiera; il secondo evento si terrà il 6 Agosto sempre a San Benedetto del Tronto presso la struttura di Bernardo Di Emidio, il Bolivar, unico albergo con l’abbattimento totale delle barriere architettoniche, anche per i non vedenti; il 3 Settembre infine saremo in una splendida location a Grottammare, a bordo piscina dell’hotel Parco dei Principi di Filippo Olivieri.

Abbiamo accettato la proposta progettuale realizzata dalla dott.ssa Maria Pia Spurio, docente della disciplina ‘Accoglienza Turistica’ presso l’Istituto Professionale alberghiero C. Ulpiani di Ascoli Piceno, nonché consulente e progettista in materia di Turismo, marketing turistico territoriale e legislazione turistica. Protagonista assoluto ed indiscusso di ogni serata sarà il Piceno, ricco di storia, tradizioni culturali e culinarie, folklore, natura e arte. L’obiettivo di ogni appuntamento sarà quello di far conoscere il territorio, ma soprattutto di conquistare il potenziale turista attraverso racconti di esperti professionisti che sapranno contribuire a realizzare una vera vacanza esperienziale.”

“È una nuova ed originale proposta di marketing territoriale – afferma la dott.ssa Spurio – uno strumento d’integrazione della promozione e dell’accoglienza turistica delle singole destinazioni del Piceno, allo scopo di migliorare l’attrattività e la competitività territoriale. Le serate, che verranno realizzate, saranno animate da Sara Giorgi, guida turistica di esperienza ventennale nel Piceno e presidente Federagit / Confesercenti di Ascoli Piceno e Fermo, che saprà emozionare gli ospiti delle strutture coinvolte. Ogni serata inoltre sarà accompagnata da degustazioni tipiche locali. Il progetto, infine, sarà caratterizzato da un pizzico di effetto WOW, ovvero saranno estratti soggiorni nell’entroterra Piceno presso strutture ricettive, in particolare B&B, in periodi di bassa stagione, per essere anche strumento destagionalizzante. A conclusione di ogni serata, gli ospiti verranno invitati a redigere un questionario relativo all’evento, affinché si possa favorire un’attività di monitoraggio con la relativa analisi, importante per acquisire indicazioni per eventuali programmazioni future. Insomma un vero e proprio strumento di marketing territoriale che – si spera – possa essere solo l’inizio di un lungo cammino.”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *