“I giovani non si scoraggiano e mordono la crisi” Davide e Lorenzo ci presentano “Hook”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

ACQUAVIVA PICENA – “Hook”, nasce con l’obiettivo di aiutare in maniera concreta le attività nella sfida più grande che c’è oggi: posizionarsi al meglio online, dare una svolta alla propria comunicazione, acquisire e fidelizzare i propri clienti.
L’agenzia è attualmente guidata da Lorenzo Capriotti (digital communication strategist) e Davide Fioravanti (digital advertiser & social media expert), oltre a una serie di collaboratori in rapida espansione, specializzati in ambito foto, grafica, video, costruzione siti web e tutti gli altri ambiti fondamentali per la comunicazione online e offline.
Davide e Lorenzo ci hanno spiegato l’importanza della promozione.

La vostra agenzia si occupa di promozione, marketing, consulenza e quant’altro. In un mondo ormai digitalizzato, come è cambiata l’importanza della promozione e in quanti “pericoli” si può incorrere nel web?

La promozione è sempre un ambito fondamentale per un’attività che voglia essere visibile e appetibile nel mercato attuale. E’ quello che ripetiamo sempre ai nostri clienti, che poi trovano un riscontro evidente, numeri alla mano.
Con il primo lockdown, poi, le persone hanno radicalmente modificato le loro abitudini verso il web: hanno scoperto la comodità, la facilità e la sicurezza di acquistare online o della fruizione di determinati servizi. E difficilmente si tornerà indietro
Di pericoli se ne possono trovare diversi sul web, principalmente dettati dall’ inesperienza. Due molto comuni sono la dispersione del budget in campagne pubblicitarie non ottimizzate e la privacy policy non correttamente creata e impostata.
Servirebbe una maggiore consapevolezza e responsabilità degli utenti nell’ informarsi sulle dinamiche del web, di cui ormai non si può fare a meno.

Quanto è importante l’immagine di un’azienda nel XXI secolo?
Di fatto, è il proprio biglietto da visita per tutti i potenziali clienti.
Curare l’immagine vuol dire lavorare sul brand e sui valori di un’azienda, mostrandoli al pubblico nella maniera più chiara e dinamica possibile.
Questo aiuta la stessa a consolidare e rendere unica la propria immagine, oltre che rafforzare la fiducia e la stima dei clienti che già la conoscono.

Qual è l’errore più comune che fa un’azienda quando si approccia all’online marketing?

La credenza più diffusa che riscontriamo è il confondere il marketing con il “pubblicare qualche post sulle proprie pagine social”. Quella è solo una minima parte e la punta di un iceberg che deve essere gestito nella sua interezza.

Occorre una strategia a monte che comprenda lo studio del brand, dei valori, del mercato di riferimento, la scelta degli strumenti da utilizzare, la conoscenza approfondita di questi strumenti e molto altro. I post sui social, che spesso le aziende richiedono, sono solo la conseguenza di tutto questo lavoro.

Le aziende ormai sono gestite sempre più dalla generazione dei “millennials”, sono preparati dal punti di vista promozionale e soprattutto dal punto di vista promozionale in internet?

Lavorando a stretto contatto con Startup, aziende strutturate e imprenditori, notiamo come i più giovani siano più ben disposti ad investire sulla comunicazione online.
Tuttavia, soprattutto quelli più social-friendly, col tempo si rendono conto che comunicare online è un lavoro a tutti gli effetti che richiede tempo, costanza, formazione continua, pazienza nel risolvere problemi e cura dei dettagli che spesso gli utenti finali non vedono.
Proprio per questo sono loro a dirci di aver bisogno di una struttura e collaboratori che li supportino nel marketing, avendo loro già un’attività da gestire.

Come è cambiata la gestione della pubblicità e del marketing sul web, sui social rispetto alla promozione tradizionale?

Il marketing sul web ha un grande, fondamentale vantaggio: poter selezionare accuratamente e raggiungere solo persone realmente interessate al tuo prodotto.
Questa cosa è impensabile per l’offline. In passato, ed ancora oggi, si può scegliere uno spazio pubblicitario, una rivista o una radio per la propria pubblicità. Ma quante di quelle persone che vedranno o ascolteranno la tua pubblicità, saranno realmente interessate?
Con la promozione web, l’esperienza diventa positiva sia per l’utente, che riceve esattamente l’offerta di un prodotto che stava ricercando, sia per l’azienda, che ottimizza il proprio budget, apparendo a persone più interessate e con una maggiore propensione all’acquisto.

Quali possono essere i pericoli nei quali si può incorrere se ci si affida ad un’agenzia di promozione non preparata?
Come dicevamo prima, c’è un grande lavoro dietro la comunicazione di un’azienda.
Purtroppo nel mercato attuale, spesso si incontrano agenzie che garantiscono prezzi più economici. Bel vantaggio per l’azienda, si penserà.
Il punto è che, poi, questo si traduce in una gestione superficiale del cliente, che spesso ricade nella mera programmazione dei post sui social. E questa è una “gestione” che non porta risultati, mancando tutto il lavoro che viene fatto in profondità.

È importante tenere sempre aggiornati i profili aziendali, i social e quant’altro per una buona promozione?
E’ imprescindibile. Ormai le persone si aspettano di trovare online tutte le informazioni di cui hanno bisogno nella maniera più chiara possibile.Le aziende, con il web, hanno uno strumento eccezionale tra le mani. Tutto stà nel sfruttarlo al meglio per risultare al passo con i tempi e farsi trovare al posto giusto, nel momento giusto, quando il cliente avrà bisogno di loro e “passerà a trovarli”.

Per chi voglia approfondire la tematica del marketing digitale può trovarci su Facebook come @hookproject, su Instagram come @hook_project, su Linkedin come “HOOK | Web Marketing Agency.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

1 commento

  • Francesca     13 marzo 2021 alle 16:54     Permalink

    Sempre disponibili, affidabili, competenti e molto preparati.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *