Il Cinema Margherita festeggia i suoi 60 anni

Condividi questo articolo sui social o stampalo

CUPRA MARITTIMA – Il 24 dicembre del 1960 si aprivano le porte del cinema Margherita di Cupra Marittima. Un traguardo importante al quale il gruppo che ne cura la gestione aveva iniziato a lavorare da un pò. Non è stato possibile festeggiarlo nelle modalità classiche, per esempio con il reperimento di documenti; poi è arrivata l’incertezza della riapertura in questo tempo di pandemia. Tutto sembrava andare storto per questo compleanno. Alla fine gli organizzatori hanno pensato a strade alternative e creative, ed ecco qui che si aprono i festeggiamenti con la campagna social #Margherita60.

In 60 anni gli italiani e il nostro territorio sono molto cambiati, cambiati i cinema, cambiato il nostro tempo libero, le famiglie e la cultura; e allora viene lanciato un invito aperto a tutti gli spettatori a raccontare una emozione o un aneddoto vissuto al Margherita e magari anche un augurio per il futuro di questa storico luogo.

Non possiamo abbracciarci e nemmeno condividere uno spettacolo cinematografico, e allora, poiché non possiamo fare ciò che amiamo, proviamo a fare memoria del futuro. Ripensiamo a cosa ci siamo persi in questi mesi di cinema non visto e raccontiamolo. Raccontiamo con un video, con uno scritto o con una foto emozioni o momenti vissuti al Margherita. Potete inviarli a info@cinemamargherita.com oppure al numero whatsapp 3917156986. Verranno pubblicati sui canali social del cinema e quando finalmente la struttura riaprirà saranno esposti o proiettati. Il desiderio è quello di raccontare le emozioni che si vivono solo al cinema, in questo caso al Margherita.

I festeggiamenti culmineranno con una sorpresa, un regalo aperto proprio a tutti. Basta andare sul sito del cinema Margherita www.cinemamargherita.com. Una sorpresa che, per quanto distanti, ci farà sentire insieme per un’ora e mezza!

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *