A Grottammare torna la gara nazionale di Marcia “Serafino Orlini” 2020.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

GROTTAMMARE – Come avviene da 49 anni la stagione agonistica dell’Atletica Leggera italiana si chiude con la gara nazionale di marcia intitolata a “Serafino Orlini”.

La manifestazione, la più antica d’Italia, si svolgerà per la quindicesima volta consecutiva a Grottammare domenica 25 Ottobre, sul bellissimo percorso del lungomare con la partecipazione di centinaia di atleti provenienti da tutte le Regioni.

Sul percorso di 20 Km., si cimenteranno atleti e atlete per la conquista del titolo nazionale per Società sportive e, a seguire,   le categorie amatoriali con l’assegnazione del Trofeo “Comune di Grottammare”; successivamente saranno le categorie Allievi/ve a cimentarsi per il titolo nazionale con l’assegnazione del Trofeo “Simona Orlini”.

Un evento quello di Grottammare molto atteso dai Tecnici e dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera perché, oltre a testare in essa la validità del movimento italiano della marcia da a tanti giovani la possibilità di palesare il proprio valore procedendo nel continuo e fruttuoso ricambio generazionale di atleti che, da sempre, si esprimono nel Mondo ad altissimi livelli competitivi.

Il successo dell’evento è dovuto anche alla nostra bellissima, elegante e amena città della riviera adriatica delle marche, la quale sa offrire l’ambiente ideale sia a fini tecnico-organizzativi sia per l’accoglienza, contornata dalle sue fattezze architettoniche avvolte da un clima mite e salubre.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *