“Nel pianeta dei miei pensieri”, il nuovo libro di padre Pingelli

Condividi questo articolo sui social o stampalo

ACQUAVIVA PICENA – Padre Luigi Pingelli, Priore del convento di San Lorenzo degli Agostiniani Scalzi di Acquaviva Picena, ha pubblicato un nuovo libro: una raccolta di poesie arricchita dalle immagini della pittrice Pamela Primiceri. Questo nuovo lavoro, “Nel pianeta dei miei pensieri“, è preceduto da altre pubblicazioni: “Sulle tracce di un cammino”, “ I varchi dell’anima”, “ Eclissi e bagliori”. Padre Pingelli è poeta, scrittore, giornalista, autore di vari saggi, articoli ed editoriali e collaboratore della rivista: “Presenza agostiniana”. La prefazione del libro è stata curata dalla dott.ssa Giuditta Castelli: “Il termine “cuore” è pronunciato duecentosettantanove volte, un termine che fa da conduttore a tutta la raccolta. È il cuore del dubbio, del tormento e del dolore, della speranza e della rinascita. Anche se la scrittura è spesso dolente. Con cadute d’animo, alla fine vincono sempre il desiderio e la speranza di raggiungere nuove sponde”. L’introduzione è curata dallo stesso autore: “Le sensazioni umane come panico, tormento, meraviglia, fascino, mistero, contemplazione, cruccio, gioia, illuminazione, pace, sofferenza, quiete, elevazione e armonia, fanno parte dell’esperienza del vivere e pertanto rientrano nell’universo della poesia che racconta o meglio declama con afflato straordinario e sublime ispirazione, la vita stessa con il groviglio di tutte le sue implicazioni positive e negative. Pertanto la poesia è il vademecum dell’animo pellegrino che cerca la meta con la sua fatica quotidiana e medita, soffre, si riposa, si turba, si rinfranca, si duole, si rallegra, si spaventa, si rincuora, si stupisce, ride, piange, impreca, loda, canta”.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *