Alcune notizie da San Benedetto del Tronto

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO

Attraverso un’ordinanza dell’Autorita’ portuale del Mare Adriatico centrale si rende noto che è disposta l’interdizione all’utilizzo dell’area demaniale marittima della spiaggia Molo nord – Porto di San Benedetto del Tronto, con conseguente divieto di balneazione.

————————————————————————————————

L’ERAP ha pubblicato il bando di gara per affidare la costruzione di un edificio di edilizia sovvenzionata da 12 alloggi in un’area in zona SS. Annunziata concessa in diritto di superficie dal Comune. Il valore dell’appalto è di 1.6 milioni e la scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 4 settembre.

Giunge così ad un primo importante punto di svolta un lunghissimo procedimento iniziato nel 2007 con una prima assegnazione del lotto all’ERAP per poter partecipare ad un bando regionale per l’assegnazione di contributi e poi proseguito con una serie di atti per reperire le somme necessarie nell’ambito del Piano Nazionale per l’Edilizia Abitativa.

————————————————————————————————

Inizia la fase di attuazione del Piano asfalti. La ditta CO.BIT. di Teramo che si è aggiudicata l’appalto per la manutenzione straordinaria di alcune vie cittadine inizierà con l’asfaltatura delle vie Volterra e Valle Piana. I lavori inizieranno il 21 agosto per una durata stimata di circa una settimana.

Il 31 agosto invece inizierà il rifacimento del manto stradale del tratto di Porto d’Ascoli della Statale Adriatica. Per la precisione, saranno riasfaltati due tratti particolarmente ammalorati. Il primo va dalla rotonda di zona San Giovanni fino al sottopasso della linea ferroviaria per Ascoli, il secondo dall’incrocio con via Mare (Caserma guelfa) fino alla rotatoria di Ragnola. Nei prossimi giorni saranno definite le modalità operative con cui procederà il cantiere ma appare scongiurata la totale chiusura della Statale.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *