Montedinove, domenica l’appuntamento dal titolo “Grano nostro, pane nostro”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Di Daniela Litta
MONTEDINOVE – Si terrá domenica 9 agosto dalle ore 17.00, nella splendida piazza del Duca in Montedinove, l’appuntamento volto a conoscere il pane che mangiamo , per rigenerare l’ economia, ridar vita ai piccoli borghi e combattere i cambiamenti climatici.
Il pane è un alimento che accompagna la storia dell’ uomo da almeno diecimila anni: infatti è nell’ era di passaggio tra Paleolitico e Neolitico (tra il 10.000 e L’ 8.000 a.C) che l’uomo inizia a coltivare cereali ( grano, segale, farro).
Dalle ore 17.00 prenderà’ vita il mercatino del pane da miscugli di grani antichi, farine, pasta, crackers, verdure, miele, prodotti sostenibili di contadini e trasformatori locali.
Alle ore 18.00 è previsto l’ incontro/dibattito “Qualità’ del pane e Benessere” , con la nutrizionista e presidente dei Medici per L’ ambiente di Ascoli Piceno, Renata Alleva.
L’ ESPERIENZA del FORNO BRISA di Bologna Gregorio Di Agostini, fornaio e formatore.
LA RIVOLUZIONE DEL PANE Alessandro Fulimeni, cooperativa NuovaRicerca Agenziare.
Dalle ore 19.30 sará posssibile degustare bruschette con pane Rocca Madre, ceci , insalata di farro, pizza, dolce, frutta, vino bio con lo Chef Stefano Schiazza , Ristorante Pizzeria Del Duca, Montedinove.
Alle ore 21.00 interverrà’ Daniela Monaldi, docente di Storia della Scienza, York University di Toronto: “CIBO TRA PASSATO E FUTURO”.
Si ringraziano l’ Organizzazione in rete Comune di Montedinove, Luoghi Comuni Organizzazione di volontariato, Rocca Madre cooperativa agricola di comunita’, l’associazione Eventi.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *