San Benedetto del Tronto, conosciamo i membri dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero

Condividi questo articolo sui social o stampalo

DIOCESI – Oggi conosciamo più da vicino una realtà molto importante per ogni diocesi: l’Istituto Sostentamento Clero

L’Istituto Centrale per il Sostentamento del Clero («I.C.S.C.») viene costituito dalla Conferenza Episcopale Italiana in attuazione dell’art. 21 delle Norme sugli enti e sui beni ecclesiastici approvate dalla Santa Sede e dal Governo Italiano con Protocollo del 15 novembre 1984.
L’ICSC è una persona giuridica canonica pubblica, per sua natura perpetua, ed ha sede in Roma.

Esso ha i seguenti scopi:
a) erogare agli istituti diocesani e a quelli interdiocesani per il sostentamento del clero le risorse necessarie a consentire l’integrazione, fino al livello fissato dalla Conferenza Episcopale Italiana («C.E.I.»), delle remunerazioni dei sacerdoti che svolgono servizio in favore della diocesi;
b) svolgere funzioni assistenziali e previdenziali integrative e autonome per il clero;
c) intrattenere rapporti con le Amministrazioni italiane in relazione alla propria attività e nell’interesse degli Istituti diocesani e interdiocesani per il sostentamento del clero.

Esso può, inoltre, su mandato della C.E.I., prestare specifiche attività e servizi a favore della medesima.

Il fabbisogno annuo della Chiesa per il sostentamento del clero è di 381 milioni di euro ai quali si aggiungono anche le Offerte . Si tratta di assicurare ai 38 mila sacerdoti diocesani una remunerazione che va da un minimo di 883 euro netti al mese per un sacerdote appena ordinato ad un massimo di 1.376 euro netti per un vescovo.

I membri del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero di San Benedetto del Tronto sono:

  1. dott. Sabatino Di Serafino, presidente
  2. don Nicola Spinozzi, vice presidente (eletto dal Clero)
  3. don Matteo Calvaresi, consigliere (eletto dal Clero)
  4. dott. Fausto Giovanni Imberti, consigliere
  5. ing. Benedetta Marcozzi, consigliere

Membri el Collegio dei Revisori dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero

  1. dott.ssa Antonietta Brandimarte, presidente
  2. dott. Giuseppe Cannella, membro
  3. don Luigino Scarponi, membro (eletto dal Clero)

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *