FOTO Force ha onorato la Beata Assunta Pallotta

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Di Simone Corradetti

FORCE – Entusiasmo, preghiera e partecipazione per la Beata Assunta Pallotta di Force.
Tanti fedeli, hanno preso parte alla funzione religiosa presieduta dal vescovo di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto, Mons. Carlo Bresciani, nella storica chiesa di San Francesco. Una chiesa davvero bella e suggestiva al suo interno, che richiama ogni anno molti visitatori, e giovani coppie che intendono sposarsi.
Anche il sindaco Augusto Curti e i carabinieri della locale stazione, hanno voluto onorare, e ringraziare la Beata Pallotta per la protezione durante l’emergenza Coronavirus.
“Abbiamo avuto tredici persone positive al Covid 19, su una popolazione di 1.200 abitanti, ma adesso il peggio è alle spalle, e ci prepariamo alla rinascita, e al rilancio del territorio.” Sono state le parole del primo cittadino.
Il Vescovo Bresciani durante l’omelia ha affermato: “Dobbiamo raccogliere la ricchezza che ci ha donato la Beata Pallotta, perché nella sua vita religiosa si è messa al servizio dei più deboli, facendo lavori umili. L’uomo propone, l’uomo fa progetti, ma spesso le cose non vanno come vogliamo noi, ma come vuole il disegno di Dio. La vita della Beata Pallotta – conclude il presule – rispecchia i progetti del Signore, come capita in ogni famiglia dove si cerca di far quadrare tutto, ma non sempre ci si riesce, e ci rimaniamo male.”
Tra gli organizzatori della ricorrenza religiosa, il parroco don Luca e tanti parrocchiani che si sono messi a disposizione della comunità, per ringraziare o chiedere una grazia alla Beata Pallotta, che veglia costantemente sulla popolazione.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *