- L'Ancora Online - http://www.ancoraonline.it -

VIDEO I Musei Sistini danno voce ai territori feriti dal Terremoto e dal Coronavirus


DIOCESI – Pubblicato da pochi giorni il video in cui i Musei Sistini si raccontano attraverso i Sindaci del Territorio: Montalto delle Marche, Rotella, Castignano, Grottammare, Ripatransone, Monteprandone, San Benedetto del Tronto, Force, Comunanza, Montemonaco.

Un’importante occasione non solo per promuovere la cultura ma anche le peculiarità del territorio. La direttrice dei Musei Sistini, Paola Di Girolami afferma: «Il nostro territorio è veramente speciale e ne ho avuto ancora la conferma in questi ultimi due anni. Il terremoto è stato oggettivamente devastante per le strutture, per gli edifici, per le comunità e per gli operatori museali. Per noi come museo è stata l’occasione per uscire fuori dal museo e incontrare le gente e la comunità: avere degli spazi diffusi sul territorio ci ha aiutato a mantenere il contatto col territorio e con le persone che lo abitano. Anche il covid è stata una situazione da affrontare e superare e lo abbiamo fatto insieme ai sindaci che hanno fortemente voluto riaprire i Musei. Alcuni Sindaci mi hanno detto: “Quest’anno i turisti saranno pochi, ma quei pochi vanno intercettati dalle nostre strutture che debbono essere aperte!”.
Pertanto avremmo i Musei Sistini aperti tutti i giorni fino a metà settembre: facciamo quello che abbiamo sempre fatto, ma con la consapevolezza di tutto quello che c’è alle spalle».

Foto di repertorio del 2019