Caritas Diocesana, si conclude il progetto “Aggiungi un posto anche per me”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

DIOCESI – Oggi 3 luglio 2020: alle ore 11.30 presso la Sala Polivalente “Mons. Traini” della Caritas Diocesana di San Benedetto del Tronto, avrà luogo l’evento di chiusura del Progetto Aggiungi un posto anche per me! 

L’iniziativa che è partita nel mese di gennaio del 2018 è stata realizzata dalla Onlus Santa Teresa D’Avila di San Benedetto del Tronto insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, in rete con diversi soggetti partner: Caritas Diocesana di San Benedetto del Tronto; Comune di San Benedetto del Tronto; Comune di Monteprandone; Parrocchia SS. Annunziata; Parrocchia Regina Pacis; Parrocchia Sacro Cuore di Gesù; Parrocchia S. Antonio da Padova; Parrocchia Madonna del Suffragio; Fondazione Maria Rosa Novelli e Carlo Sgariglia. 

Tante sono state le azioni messe in campo in questi anni: alloggi gratuiti grazie alla ristrutturazione di edifici con realizzazione di posti letto gratuiti a disposizione dei bisognosi; apertura della Casa Alloggio per papà separati San Paolo VI a Monteprandone; presa in carico della persona in difficoltà con tutte le sue problematiche, attraverso servizi di orientamento ed ascolto, supporto psicologico e consulenza legale; sostegno economico alle persone in situazioni di grave disagio; percorsi di orientamento e formazione di operatori sociali; animazione pedagogica ed attività di sensibilizzazione e informazione rivolte alla comunità tutta; inserimento lavorativo di giovani disoccupati. 

Durante l’evento di chiusura, aperto a tutta la comunità previa prenotazione e fino ad un numero massimo di ingressi disponibili per garantire il rispetto delle misure di sicurezza per il contrasto e il contenimento del nuovo coronavirus, si diffonderanno i risultati raggiunti attraverso anche la proiezione di un video. Al termine gli ospiti saranno invitati ad un ricevimento. 

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *