Ripatransone saluta Wladyslaw, tornato alla casa del Padre

Condividi questo articolo sui social o stampalo

di Alessio Rubicini

RIPATRANSONE – La nostra Corale “Madonna di San Giovanni” di Ripatransone si unisce ai sentimenti della Famiglia Welke, in particolare, al nostro Corista Remigio e a sua moglie Franca Basso, nostra Presidente, e prega per il riposo eterno del nostro fratello Wladyslaw che lo scorso 26 Marzo 2020, è tornato alla Casa del Padre all’età di 94 anni.

Wladyslaw arrivò a San Benedetto del Tronto, da militare polacco, nel 1944 entrando in città insieme ai suoi commilitoni a ridosso della libertà conquistata dai partigiani. Qui poi decise di stabilirsi dopo aver conosciuto colei che sarebbe diventata sua moglie, svolgendo, per vent’anni, l’attività di funaio.

Carissimo Remigio, Cara Franca, cari Giuseppe, Milena e Nazzarena, fratelli di Remigio, le attuali normative non ci consentono di potervi stare fisicamente vicini in questo momento così triste per la vostra famiglia. Ma nulla può comunque impedirci di esservi accanto con tutta la nostra amicizia, il nostro affetto e la nostra comune preghiera per Wladyslaw nella certezza che il Signore lo accolga nel suo Regno di misericordia e di pace.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *