Grottammare, donate alla Misericordia 200 maschere chirurgiche di protezione

Condividi questo articolo sui social o stampalo

GROTTAMMARE – Il Rotary Club di San Benedetto del Tronto Nord, presieduto dal Dott. Terenzio Carboni, ha dimostrato sensibilità e vicinanza al mondo del volontariato socio-sanitario e alla Misericordia di Grottammare attualmente impegnata a fronteggiare l’emergenza coronavirus covid-19.
Il Rotary Club, sensibile alla problematica della carenza di maschere chirurgiche di protezione per i volontari soccorritori del servizio ambulanza della Misericordia, per il tramite dell’arch. Luigi Anelli e del dott. Mario Di Buo’, il Club ha donato loro 200 maschere chirurgiche di protezione, che ha ringraziato di cuore l’associazione benefattrice.
La Misericordia di Grottammare attualmente continua ad essere impegnata sia sul fronte dell’emergenza sanitaria in convenzione con il 118, nel trasporto sanitario ordinario e, in accordo con il c.o.c. di Grottammare, anche nel trasporto farmaci al domicilio degli utenti con impossibilità oggettive al raggiungimento della farmacia.

Inoltre anche la Blu Vending srl di Sant’Onofrio di Campli dà il suo contributo a chi lotta in prima fila contro il covid 19. L’azienda ha donato alla Misericordia di Grottammare, impegnata nell’ emergenza sanitaria 118,  nel trasporto sanitario ordinario e nel trasporto farmaci a domicilio, un buon quantitativo di bevande energizzanti per mostrare stima e vicinanza ai volontari soccorritori impegnati con turni estenuanti in questa emergenza.
La consegna è avvenuta martedì 24 Marzo presso la sede della Misericordia di Grottammare.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *