San Benedetto, a marzo le domande on line per gli eventi estivi

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si ricorda che dal 1° al 31 marzo 2020 gli organizzatori di iniziative da tenersi su spazi pubblici del territorio comunale nel quadrimestre giugno / settembre 2020 dovranno fare domanda utilizzando il sistema telematico S.U.EV. (Sportello Unico degli Eventi).

Il S.U.EV. è una piattaforma informatica accessibile direttamente dal sito del Comune www.comunesbt.it (sezione “Sportelli unici attività produttive ed eventi”) ed è l’unica modalità per  presentare istanze per l’organizzazione di manifestazioni. Per accedere al S.U.EV. è necessario dotarsi di S.P.I.D., il Sistema Pubblico per l’Identità Digitale che a livello nazionale costituisce l’unica modalità di accesso informatizzato ai servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni.

Coloro che devono presentare una domanda per organizzare una manifestazione o un’iniziativa su suolo comunale devono dunque accedere al S.U.EV., identificarsi attraverso lo S.P.I.D. e compilare i campi che il sistema propone. Al termine, il sistema consente di protocollare automaticamente la domanda che verrà poi gestita attraverso una valutazione da parte della Giunta comunale e poi, in caso di esisto positivo di questo vaglio, dagli uffici competenti per ciascun tipo di procedimento da portare a termine.

 

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *