Coronavirus Covid-19: Commissione Ue, “Italia ha preso le misure necessarie” per contrastare nuovi contagi

Condividi questo articolo sui social o stampalo

(Bruxelles)

“Al momento non abbiamo ricevuto alcuna richiesta di sospensione del trattato di Schengen”. Lo ha affermato il commissario Ue alla gestione delle crisi, Janez Lenarcic, in relazione alla diffusione del coronavirus in Europa. La sospensione di Schengen significherebbe lo stop alla libera circolazione dei cittadini europei tra uno o più Paesi dell’Unione. “Tutte le decisioni” in merito a Schengen, “devono essere assunte in base a una rigorosa valutazione scientifica, e devono essere proporzionate e coordinate”. Lenarcic, assieme alla collega commissaria Stella Kyriakides, ha fatto il punto sulla diffusione del virus, affermando che “la situazione in Italia preoccupa”, ma occorre contrastare la disinformazione, mentre “sarebbe molto deplorevole se la situazione sul Covid-19 fosse politicizzata”. Secondo Bruxelles, “l’Italia ha comunque preso tutte le misure necessarie” per contrastare nuovi contagi. “Abbiamo un’ottima collaborazione” con le autorità italiane, che hanno mostrato una “risposta rapida e professionale”.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *