Boom di prodotti audiovisivi al “San Benedetto Film Fest”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si riconferma uno degli eventi più ambiti e attesi per la Riviera delle Palme, il Festival Cinematografico Internazionale “San Benedetto Film Fest” che, quest’anno, è alla sua quarta edizione e omaggia la città, portando il suo nome in tutto il mondo.

Un escalation di consensi e grande soddisfazione per il territorio che può vantare, quindi, un appuntamento imperdibile con il cinema nazionale e internazionale che cresce ogni anno di più, arricchendosi di premi e riconoscimenti alle figure più rilevanti del mondo dell’audiovisivo.

La manifestazione, promossa con impegno, entusiasmo e dedizione dall’Associazione “San Benedetto Festival” ha il duplice scopo di sensibilizzare e promuovere la cultura multiforme del cinema e dell’essere testimone della molteplicità di codici e identità culturali che valicano i confini nazionali.

Un numero impressionante di titoli, tra corto e lungometraggi in gara, già pervenuti nonostante sia ancora lontano il termine della scadenza del bando previsto per la fine di marzo. Le iscrizioni raccolgono prodotti provenienti da ogni parte del mondo.

Nomi noti del panorama internazionale, tra attori affermati e registi estremamente apprezzati in Italia e all’estero, firmano le opere in concorso che spaziano dai generi più diversi con il comune denominatore della qualità dei prodotti di ampio respiro tecnico e stilistico e  dai notevoli  risvolti culturali, sociologici, antropologici che lo rendono anche promotore e diffusore della cultura, della memoria collettiva e lente d’ingrandimento per raccontare la società odierna, i suoi spazi, i conflitti interni ed il magma di energie e vitalità che in essa si generano.

Sguardi d’autore, percezioni e punti di vista che si amalgamano in questa kermesse di alto spessore, terra di congiunzione tra i processi che mediano il mondo reale e quello fantastico, i vari generi che hanno reso grande il cinema di tutti i tempi ma anche momento unico di riflessione ed esaltazione delle grandi professionalità che in esso lavorano.

Occasione importantissima per il territorio che avrà modo di ospitare personalità illustri dello scenario cinematografico odierno ma anche scopritrice di talenti nel variegato contesto in cui giovani professionisti cercano di dare il loro prezioso contributo nella spontanea genuinità di nuove visioni che valorizzano e implementano le voci più attuali della comunicazione globale.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *