San Benedetto, Comunione e Liberazione: il 15 febbraio la Santa Messa in memoria di don Giussani

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 15 febbraio alle 19:15, presso la Parrocchia Sant’Antonio di Padova, il Vescovo della Diocesi di San Benedetto del Tronto  -Ripatransone – Montalto, Mons. Carlo Bresciani, presiederà la celebrazione eucaristica in suffragio di mons. Luigi Giussani, avvenuta il 22 febbraio 2005.
Sarà l’occasione per ricordare anche il 38° anniversario del riconoscimento pontificio della Fraternità di Comunione e Liberazione (11 febbraio 1982) di cui don Giussani è stato il fondatore.

A proposito di questo momento il responsabile diocesano Adriano Di Giacinti afferma: “Durante la Santa Messa pregheremo affinché, fedeli al carisma di don Giussani nell’appartenenza alla vita della Santa Chiesa, possiamo assecondare l’invito di papa Francesco a «seguire Gesù, ascoltare ogni giorno la sua chiamata» che ci raggiunge attraverso i Suoi testimoni. Offrendo la nostra esistenza per il Papa e i nostri fratelli uomini, domandiamo allo Spirito che l’incontro con Cristo diventi sempre più l’orizzonte totale della nostra vita e la forma vera di ogni rapporto“.

 

 

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *