FOTO Medaglie d’onore conferite a due acquavivani nella Giornata della Memoria

Condividi questo articolo sui social o stampalo

ASCOLI PICENO – Il vice sindaco di Acquaviva Picena Luca Balletta, lunedì 27 gennaio, ha partecipato alla Giornata della Memoria tenutasi ad Ascoli Piceno, in questa occasione ha detto: “Ringrazio il sindaco Rosetti per avermi dato la possibilità e l’onore di indossare la fascia Tricolore questa mattina presso la Sala della Ragione, al Palazzo dei capitani di Ascoli Piceno dove si è svolta la celebrazione della Giornata della Memoria, per ricordare e onorare il sacrificio delle vittime dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti. Insieme al Prefetto, Sua Eccellenza dott.ssa Rita Stentella, abbiamo consegnato a due nostri concittadini acquavivani Vittorio Capriotti e Quirino Curzi, deportati e internati nei lager nazisti, le medaglie d’onore conferite dal Presidente della Repubblica Mattarella.
Medaglie che sono state consegnate nelle mani dei nipoti. È stata una giornata commovente, noi adulti abbiamo l’obbligo di tramandare alle generazioni future il ricordo della pagina più triste della nostra storia, della sofferenza e dell’atrocità che milioni di persone hanno subito per regalarci la libertà. Facciamo in modo di combattere l’odio perché mai più possa esserci tanta violenza”.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *