- L'Ancora Online - http://www.ancoraonline.it -

Le voci di ANCORAinCORO colorano la cattedrale, prossimo appuntamento ad Acquaviva

SAN BENEDETTO DEL TRONTO: Un’altra serata ricca di emozioni quella di Santo Stefano con gli ANCORAinCORO, nella splendida cornice della Cattedrale. Ancora un volta il coro sambenedettese è stato capace di tessere una tela di solidarietà insieme a tutti gli intervenuti e su questa dipingere, con tutti i colori e le sfumature di una performace acustica, il ritratto di una comunità solidale, sempre pronta a sostenere le tante piccole grandi associazioni che tanto bene fanno al nostro territorio.

Sotto i riflettori, questa volta, Bianco Airone Onlus, associazione di volontariato che da diversi anni opera nel territorio di San Benedetto e nei paesi limitrofi, collaborando con il reparto di oncologia dell’Ospedale Madonna del Soccorso, attraverso uno sportello di ascolto e di assistenza legale e psicologica per i pazienti.

«Un vero onore essere qui, a supportare questa iniziativa», ha detto la dottoressa Francesca Giorgi,  nuovo primario del reparto oncologico dell’Area Vasta 5, intervenuta come testimonial di Bianco Airone, «molto di più perché Bianco Airone e ANCORAinCORO sono due realtà locali, che conosco molto bene, i cui volontari mettono a disposizione la cosa più preziosa, il loro tempo, e sono capaci di ricreare un senso di comunità, di fare qualcosa che serva per tutti»

Ma per ANCORAinCORO è stato anche il decimo concerto natalizio e molto sentito è stato l’intervento di Padre Silvano Nicoli, della comunità dei PP Sacramentini: «Ricordo questi ragazzi quando ero parroco, con la loro grande passione per la musica, ricordo Barbara Salibrici loro direttrice, ora in paradiso, che ha dato un grandissimo impulso e fin da quando è cominciata questa loro avventura, ho sempre detto: – non fermatevi alla parrocchia, diventate un germoglio per una chiesa in uscita – e loro l’hanno fatto, sono usciti dagli spazi e dagli schemi, riuscendo a coniugare la musica con le relazioni sociali».

In una chiesa stracolma, il concerto ha visto l’alternarsi di brani natalizi e pop eseguiti con il solo accompagnamento di pianoforte e tastiera, in un’atmosfera rarefatta resa ancora più magica dal coloratissimo allestimento illuminotecnico.

Molto apprezzata l’esecuzione di True Colors di Cindy Lauper, una tra le diverse new entry in scaletta.

Con i ringraziamenti del Vescovo Mons. Carlo Bresciani che ha definito il concerto come un momento di grande gioia e spiritualità,  si è conclusa la serata e gli ANCORAinCORO hanno salutato il pubblico dando a tutti appuntamento per la seconda e ultima replica di sabato 28 dicembre, alle ore 21:30 nella Chiesa di San Nicolò ad Acquaviva Picena.