FOTO Il presepe dei bambini di Montelparo esposto a Macerata alla “Mostra dei Presepi Artistici”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Di Giuseppe Mariucci

MONTELPARO – Continuiamo a occuparci, da Montelparo, delle iniziative della Scuola dell’infanzia perché è di questi giorni la notizia che, presso la Mostra dei Presepi Artistici allestita da qualche anno a Macerata dall’Artista Maurizio Piergiacomi, è in mostra anche un particolare manufatto inviato dalla nostra Scuola.

Siamo andati ad osservare di persona, giorni fa, la preparazione di tale opera. In questa occasione abbiamo chiesto alla docente Antonella Guerrieri di spiegarci come, la Scuola dell’Infanzia di Montelparo, sia arrivata ad esporre il particolare presepe, qui concepito, in quel di Macerata!

“Abbiamo deciso di presentare questo presepio in quanto Maurizio Piergiacomi, artista maceratese che allestisce da anni presepi per delle iniziative nel cartellone comunale “Macerata d’inverno”, cercava lavori dalla scuola dell’infanzia per la sua mostra. In esposizione, nella galleria degli Antichi Forni, presepi originali frutto della fantasia e della passione per il “fatto a mano”. La richiesta era quella di un prodotto particolare e fatto con metodologie atipiche.

Mi è balenata allora l’idea, per la realizzazione di questo nostro presepe, focalizzandomi sull’eucarestia, fatta di pane, fine ultimo della passione di Cristo. Cristo che per diventare pane per noi uomini si è dovuto fare carne in mezzo a noi.

Da questa idea sono risalita quindi al momento originario del suo arrivo sulla Terra. Una nascita che già annuncia la sua “transustanziazione” in eucarestia. In altre parole, un Gesù, che già alla nascita, si sarebbe fatto pane per noi fedeli.

Il presepe è stato interamente realizzato con l’utilizzo di prodotti dolci e salati.

E’ stato realizzato a scuola, dalle docenti con l’aiuto anche dei collaboratori, facendo intervenire i bambini ovviamente in maniera proporzionata alle loro capacità.”

A questo punto anche noi, che ci occupiamo di fornire da Montelparo le notizie per il giornale, abbiamo contattato il curatore di tale iniziativa, il ‘mastro presepaio’ Maurizio Piergiacomi, per capire, fino in fondo, l’iniziativa!

L’artista in questione così ci risponde:

“Mi occupo da trenta anni di questa mostra (ho cinquantacinque presepi tutti miei)!

La mia passione per i presepi mi è stata trasmessa da mio nonno, ma la mia chiave artistica è nata all’improvviso. Quest’anno ho voluto coinvolgere altre persone che, accettando “la sfida”, mi hanno stupito con realizzazioni da ‘sogno’! Ho poi pensato di invitare anche le Scuole, soprattutto dell’Infanzia e Primarie, che, accettando (non tantissime per la verità!) hanno qui portato delle vere e proprie opere d’arte, veri Presepi Artistici!

La mostra viene proposta a Macerata nei locali della Galleria Antichi Forni (realizzati in epoche diverse a partire dal XIV secolo e utilizzati fino al XIX secolo come mercato coperto) in Piaggia della Torre (sito nella piazza sotto la torre dell’orologio)!

In questo luogo suggestivo si respira un’atmosfera magica!

La mostra è aperta tutti i giorni, dalla mattina alla sera, dal 21 dicembre al 6 gennaio.”.

E, in tutto questo, Montelparo c’è!

La sua Scuola dell’Infanzia ha colpito ancora nel segno con un prodotto veramente originale e fantastico dal titolo “Un Presepe buono….come il pane!”: e non poteva essere che questo  visto che è interamente confezionato da biscotti, grissini, crakers e gallette!

Complimenti!!!!

 

 

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *