Monteprandone, inaugurata la nuova sede Avis

Condividi questo articolo sui social o stampalo

MONTEPRANDONE – Oltre al Sindaco Sergio Loggi e all’Amministrazione comunale, alla cerimonia hanno partecipato i rappresentanti delle Avis Comunali della Provincia di Ascoli Piceno, il Presidente dell’Avis Provinciale Bernardino Lauretani ed il Vicepresidente Carlo Oddi, il presidente regionale Admo Elvezio Picchi e una nutrita rappresentanza di donatori.

Il presidente dell’Avis comunale di Monteprandone Marcello Fratini ha ringraziato l’Amministrazione comunale per aver messo a disposizione della comunità uno spazio strategico, posto tra la centralissima Piazza dell’Unità ed il Giovarti, sede della consulta giovanile e ha ringraziato tutti coloro che , in pochi giorni, hanno contribuito alla realizzazione di un luogo bello e accogliente dove promuovere la donazione del sangue ed iscrivere nuovi aspiranti donatori.

Il sindaco Sergio Loggi, nel suo intervento, ha ribadito l’importanza della collaborazione tra le Istituzioni e le Associazioni del territorio per creare una comunità attenta ai valori del volontariato e della solidarietà. Sulla stessa lunghezza d’onda il presidente provinciale Avis Bernardino Lauretani, che ha sottolineato come la sinergia tra le Avis e le Amministrazioni locali, offre vantaggi reciproci e rende più semplice il raggiungimento degli obiettivi comuni.

Il Taglio del nastro è stato preceduto dalla Benedizione del Parroco .

Dopo l’inaugurazione ampio spazio alla Festa del Donatore con la Consegna delle Benemerenze ai donatori all’interno della Sala convegni.

La nuova sede Avis di Monteprandone, osserverà i seguenti orari di apertura: il lunedì dalle 16:30 alle 17:30, il martedì dalle 21:15 alle 22:30 e il giovedì mattino dalle 10:00 alle 11:00.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *