A Macerata il “V Convegno regionale del diaconato” Marchigiano

Condividi questo articolo sui social o stampalo

MARCHE – Il 9 novembre si terrà a Macerata, presso la Domus San Giuliano, il “V Convegno regionale del diaconato“. Il filo conduttore dell’incontro sarà: ” Diacono e presbitero: comunione nella diversità dei carismi a servizio della comunità”.
La Commissione Regionale per il Diaconato a 4 anni dallo svolgimento di quello del 2015, reputando opportuno mettere insieme le diverse esperienze realizzate nelle Diocesi della Regione in tutti questi anni, ha maturato l’idea di questo Convegno un’occasione preziosa di incontro tra i diaconi e gli aspiranti al diaconato.
Il Convegno è aperto anche alle spose e alle famiglie, nella consapevolezza che esse debbono accompagnare da vicino un loro componente chiamato al ministero diaconale.
L’invito può essere esteso, inoltre, a quegli adulti che, pur non avendo iniziato un cammino di formazione in vista del diaconato, sono ad esso interessati.
L’incontro, attraverso un’impostazione di tipo esperienziale, ha lo scopo, da un lato di tracciare un profilo unitario del ministero diaconale alla luce del Concilio Vaticano II dall’altro di stimolare una nuova ministerialità nelle nostre Chiese particolari chiamate “a un’autentica e rinnovata conversione al Signore, unico Salvatore del mondo”. (Porta fidei, 6)

Scarica il documento: Convegno Diaconi

Programma
Ore 9.00 Accoglienza e iscrizione
Ore 9.30 Ora Media
Ore 9.45 Breve saluto
Ore 10.00 Condivisione del cammino del diaconato nelle Diocesi delle Marche
Ore 10.15 Relazione
del Prof. d. Dario Vitali “Diacono e Presbitero: comunione nella diversità dei carismi a servizio della comunità”
Ore 11.30 Dibattito
Ore 13.00 Pranzo
Ore 15.00 – 16.00 Lavori di gruppo
Ore 16.30 Sintesi di S.E.R. Mons. Giovanni Tani, delegato CEM per il clero
Ore 17.00 Saluti

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *