Firmato a Martinsicuro il “Patto locale per la lettura”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

MARTINSICURO – Con apposita delibera di Giunta l’Amministrazione truentina ha deciso di sottoscrivere il “Patto locale per la lettura”. Questo importante accordo, che pone il Comune di Martinsicuro tra i primi in Italia, punta a creare, sostenere e valorizzare le buone pratiche locali, a creare sinergie per lo sviluppo della lettura nella primissima infanzia, a rendere la pratica della lettura un’abitudine socialmente diffusa sul territorio comunale e a elaborare politiche ed interventi strategici per la promozione della lettura.

Il “Patto locale per la lettura” vedrà come soggetti attuatori del progetto l’Assessorato alla Cultura del comune truentino e la Biblioteca Comunale, con loro partner saranno l’Istituto Comprensivo “Sandro Pertini”, la Casa Editrice “Di Felice Edizioni” e l’Associazione “Martinbook”, tutte realtà impegnate da anni sul territorio nella promozione della buona pratica della lettura, della cultura in generale, dei libri e nella valorizzazione delle risorse umane e professionali presenti sul territorio.

Si tratta di un risultato storico per la nostra Città che darà il via ad un vero e proprio patto a favore della lettura – dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ed il Vice-Sindaco ed Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, Pinuccia Camaionil’Amministrazione comunale, sin dal suo insediamento, ha promosso numerose iniziative nell’ambito della lettura rivolte agli studenti e, in ogni occasione, ha supportato associazioni, case editrici e soggetti vari che hanno proposto progetti come reading, dibattiti ed incontri con gli autori, riteniamo quindi che la firma di questo patto sia una naturale conseguenza”.

Con la firma del “Patto locale per la lettura” sarà creato un Tavolo di coordinamento e monitoraggio, presieduto dall’Assessore alla Cultura, al quale prenderanno parte tutti i soggetti firmatari dell’accordo che realizzerà un piano annuale degli interventi e delle iniziative svolte per favorire la buona pratica della lettura, valuterà le iniziative e gli interventi da realizzare durante l’anno e avanzerà proposte in tal senso. La partecipazione al Tavolo di coordinamento è volontaria, a titolo gratuito e non dà diritto a rimborsi spese di alcun genere. Il Tavolo di coordinamento decadrà con il termine del mandato del Sindaco ed i sottoscrittori hanno facoltà in qualsiasi momento di recedere dal patto, con comunicazione formale.

Vogliamo ringraziare i referenti della Biblioteca Comunale, il Dirigente ed i docenti dell’Istituto Comprensivo “Sandro Pertini”, la Direttrice della Casa Editrice “Di Felice Edizioni”, Dott.ssa Valeria Di Felice, e tutti gli amici dell’Associazione “Martinbook”, in particolare il Presidente, Matteo Bianchini, perché si sono mostrati, da subito, entusiasti di questo progetto e hanno aderito senza pensarci un momento” sottolineano Vagnoni e Camaioni a nome dell’intera Amministrazione. “Il nostro territorio si contraddistingue da moltissimi anni per la grande attenzione verso la lettura ed il suo mondo, sono infatti diverse le manifestazioni, gli incontri, i festival letterari, tra cui spiccano appunto il “Martinbook Festival” ed il “Premio letterario Internazionale Città di Martinsicuro”, gli appuntamenti a tema che richiamano sempre più appassionati da Abruzzo, Marche e non solo. Grazie a questo patto puntiamo a migliorare sempre di più la nostra offerta ed a sviluppare sempre di più la pratica della lettura, a cominciare dai più piccoli”.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *