Minori Grottammare, avviso pubblico per la nomina del Garante

Condividi questo articolo sui social o stampalo

GROTTAMMARE – E’ in corso l’avviso pubblico finalizzato alla nomina del Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La presentazione delle candidature è aperta fino al 25 ottobre.
Il Garante è un organo monocratico in grado di tutelare e di difendere i diritti dei minori e opera in piena autonomia politica e amministrativa. L ’incarico è conferito dal sindaco e può essere attribuito a più soggetti.

La scelta avverrà tra persone residenti nel comune di Grottammare, di indiscusso prestigio e fama nel campo delle scienze giuridiche, piscologiche e/o sociali o pedagogiche, ovvero delle attività sociali, educative, psico-sociali nei servizi pubblici o del privato sociale attivi nel territorio cittadino.

Va precisato che l’incarico è incompatibile con l’esercizio contestuale di funzioni pubbliche nei settori della giustizia, della gestione di enti pubblici o privati operanti in materia sociale, educativa o socio-sanitaria.

Le candidature possono essere presentate in carta libera o utilizzando il modello scaricabile dal sito del Comune. Alla domanda va allegato il curriculum vitae. L’istanza deve essere consegnata all’ufficio Protocollo (piano terra palazzo municipale) o spedita via pec all’indirizzo comune.grottammare.protocollo@emarche.it.

La figura del Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza è stata istituita dal Consiglio comunale (delibera nr. 39 del 23 maggio 2019), con voto unanime, per diffondere la conoscenza e promuovere l’attuazione dei diritti  e degli interessi delle persone di minore età, secondo i principi della Convenzione dei diritti del fanciullo di New York, ribaditi nella Convenzione europea sull’esercizio dei diritti dei fanciulli di Strasburgo.

Le funzioni del Garante sono indicate nel testo integrale dell’avviso in allegato.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *