Alimentazione: Guterres (Onu) annuncia summit nel 2021

Condividi questo articolo sui social o stampalo

“Cresce la fame nel mondo mentre ogni anno si spreca oltre un miliardo di tonnellate di cibo. Bisogna cambiare i sistemi alimentari per poter raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile”. Antonio Guterres, segretario generale delle Nazioni Unite, lancia un appello in questa Giornata mondiale dell’alimentazione, annunciando il desiderio di convocare un summit sui sistemi alimentari nel 2021. “Poiché siamo famiglia umana, il mondo senza fame è un imperativo”. Anche l’Ue scende in campo in questa giornata, affidando al commissario Vytenis Andriukaitis alcune riflessioni sui dati diffusi dalla Fao – “orribili e terribilmente vergognosi”: “Non siamo solo ciò che mangiamo, ma anche ciò che sprechiamo”, ha affermato. Questa giornata dedicata alla “alimentazione sana per fame zero nel mondo” sollecita ad occuparsi di “cibo spazzatura”, ma soprattutto di spreco alimentare ed è per questo che a dicembre saranno pubblicate una serie di raccomandazioni preparate dalla Piattaforma dell’Ue sugli sprechi alimentari, volte a sostenere tutti gli attori nella definizione delle misure necessarie per prevenire gli sprechi alimentari e condividere le migliori pratiche. “Diete sane da sistemi alimentari sostenibili per un pianeta sano devono essere il nostro obiettivo a cui adattare i nostri modelli di consumo”, ha sollecitato Andriukatis. “Ciò che mangiamo e ciò che sprechiamo definiranno in larga misura il futuro del nostro genere e del nostro pianeta”.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *