La Cordata di Montalto delle Marche incanta la Val di Non

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Presso la Chiesa Parrocchiale di Cles in Val di Non (Trento), il Coro “La Cordata” di Montalto Marche, diretto dal M° Patrizio Paci, ha partecipato al “Concerto d’Autunno” organizzato dal Coro “Monte Peller”, una formazione maschile che partecipò, nel maggio dello scorso anno, al 31° Festival degli Appennini, presso la Cattedrale “S. Maria Assunta” di Montalto Marche. Pubblico competente in sala, con la coralità trentina, rappresentata da illustri maestri come il vocalista Giorgio Larcher, il direttore di coro Antonio Pileggi, il compositore Sandro Filippi, il Presidente della Federazione Cori Trentini Paolo Bergamo, i quali hanno avuto modo di apprezzare le qualità del coro piceno che ha presentato un repertorio vario ed impegnativo, spaziando dai canti popolari marchigiani a quelli abruzzesi, un canto toscano, due villotte friulane e 3 canti trentini.

Il concerto ha messo in evidenza un alto livello di preparazione dei due gruppi, simili per vocalità e stile di repertorio, con grande soddisfazione del maestro e dei cantori montaltesi, per gli elogi ricevuti a fine concerto. Nella mattinata del giorno seguente “La Cordata” ha animato la Santa Messa presso il Santuario di S. Romedio Anaunia, una perla incastonata su di uno sperone di roccia, immersa nel verde fitto di una suggestiva valle. Prossimo impegno per il Coro di Montalto è previsto per sabato 12 ottobre 2019 alle ore 18.45 a Marcellina (Roma) presso l’Abbazia Benedettina di S. Maria in Monte Dominici, dove si esibirà insieme alla locale Corale Polifonica “Marcellinense” e alla Corale “S. Margherita” di Montefiascone (Viterbo).

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *