Cei: al via da lunedì il Consiglio permanente

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Da lunedì 23 a mercoledì 25 settembre si svolge a Roma, presso la sede della Cei (Circonvallazione Aurelia, 50), la sessione autunnale del Consiglio episcopale permanente. Dopo l’introduzione del vice-presidente mons. Mario Meini (vescovo di Fiesole) i lavori prevedono una riflessione sugli Orientamenti pastorali della Chiesa italiana per il quinquennio 2020-2025. “Un primo testo, già condiviso con i vescovi, si colloca nel solco di Evangelii Gaudium, disegnando tre cerchi concentrici dell’incontro tra il Vangelo e gli uomini di oggi”, informa l’Ufficio Cei per le comunicazioni sociali. All’ordine del giorno del Consiglio una ripresa e un approfondimento, dopo i lavori dell’Assemblea generale di maggio, circa “Modalità e strumenti per una nuova presenza missionaria”. L’obiettivo è offrire proposte per percorsi con cui rinnovare il volto missionario della Chiesa italiana. Il Consiglio si soffermerà anche sull’Incontro di riflessione e spiritualità “Mediterraneo frontiera di pace”: verranno illustrati i contenuti e si farà un punto sulla preparazione e sull’organizzazione dell’evento (Bari, 19-23 febbraio 2020). Giovedì 26 settembre, alle ore 12, nella Sala Marconi di Palazzo Pio (Piazza Pia, 3), il segretario generale, mons. Stefano Russo, illustrerà in conferenza stampa il comunicato finale.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *