Istituto “San Giovanni Battista”, Don Patrizio Spina: “solo nella piena collaborazione si possono raggiungere grandi risultati”

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si parte!! Prende avvio l’anno scolastico 2019-2020 presso l’Istituto “San Giovanni Battista” di San Benedetto del Tronto. Nessuno si è risparmiato per organizzare la giornata dell’ accoglienza alla scuola dell’ Infanzia e Primaria: docenti, Associazione degli Amici delle Battistine e i genitori degli alunni hanno allestito la festa nel giardino dell’ asilo, allietato anche da un banchetto conviviale.
Sr. Anna, madre superiora della Casa, e la maestra Sabrina, vicaria del plesso scolastico, portando i saluti della dirigente scolastica impegnata a Roma, hanno rivolto i migliori auguri per l’anno scolastico che si è appena aperto, complimentandosi per il clima di gioia dei bambini, euforici nel riabbracciare i loro insegnanti e i compagni.
Don Patrizio, neo parroco della chiesa cattedrale della Madonna della Marina e vicario generale, ha portato i saluti della parrocchia e della diocesi anche a nome del vescovo, invitando tutti a “camminare insieme, perché solo nella piena collaborazione si possono raggiungere grandi risultati“.
I bambini insieme agli insegnanti e ai genitori hanno posizionato nell’orto didattico della scuola i sassi dei buoni propositi, colorati durante l’estate. Sono pronti a rispettare gli impegni presi che hanno poi ribadito per iscritto in italiano e in inglese nel cartellone dei buoni propositi che le maestre hanno fatto trovare a scuola.
Il tutto si è svolto in un meraviglioso clima di festa, che ha certamente aiutato gli alunni a riprendere confidenza con l’ambiente scolastico.
Sotto gli occhi emozionati dei nonni e dei loro genitori, i bimbi come una grande treno in marcia si sono poi diretti in aula. Come ogni viaggio che si rispetti a tutti è stato consegnato un biglietto di ingresso nella scuola obliterato dalle maestre del British Accademy, parte integrante del corpo docente nell’ambito del progetto di potenziamento della lingua inglese che da quattro anni l’istituto offre a tutti i suoi alunni della scuola dell’ infanzia e primaria.
Il treno delle battistine è dunque partito.
Auguriamo a tutti gli alunni di vivere fantastiche emozioni e appassionanti scoperte che li condurrà verso nuove mete e ampi orizzonti di vita.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *