Servizio Civile con la cooperativa sociale Ama Aquilone

Condividi questo articolo sui social o stampalo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Approvati i progetti per il Servizio Civile Universale promossi dal CNCA, Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, ente accreditato di prima classe presso l’Ufficio nazionale del servizio civile, con cui la Cooperativa Ama Aquilone ospiterà in totale 7 volontariragazze e ragazzi tra i 18 ed i 28 anni.
Le domande di candidatura dovranno pervenire entro e non oltre il 10 ottobre alle ore 14.00.
– Progetto “Eti-cultura”
Obiettivi del progetto: sviluppare e diffondere un modello di marketing specifico per le realtà di agricoltura sociale, favorendo un incremento di vendite e la creazione di nuove relazioni in comunità.

– Progetto “Partecipiamo”
Obiettivi del progetto: sviluppare un modello di promozione della partecipazione dei minori all’interno di centri e comunità di appartenenza.

Come presentare la domanda

La domanda deve essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma Domande On Line (DOL), raggiungibile tramite Pc, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it/.

Possono presentare la domanda di candidatura i cittadini italiani residenti in Italia o all’estro, e i cittadini di Paesi Extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia; i cittadini che appartengono ad un Paese dell’Unione Europea differente dall’Italia, o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, ed i cittadini di Paesi Extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno.

Il Servizio Civile Nazionale ha una durata di 12 mesi, per 30 ore settimanali su 5 giorni, con un rimborso mensile di 433,80 euro.

Per informazioni
Carla Capriotti 
. E f.pavan@ama-aquilone.it M 328 5591192 (dal lunedì al venerdì ore 14.00 -17.00)
Maria Paola Modestini . E accoglienza@ama-aquilone.it

www.ama.coop

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *