Comunanza, torna la Festa delle Pro Loco nei Sibillini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

COMUNANZA – Questo weekend, il 14 e il 15 settembre, torna a Comunanza la Festa delle Pro Loco nei Sibillini, giunta quest’anno alla sua seconda edizione. La manifestazione è organizzata dal Comitato Provinciale UNPLI Ascoli – Fermo, l’Amministrazione Comunale e la Pro Loco di Comunanza.

Una grande festa che coinvolge ben 20 Pro Loco provenienti dalle province di Ascoli Piceno e Fermo, che prepareranno, lungo tutto il viale principale di Comunanza, i propri piatti tipici, promuovendo il territorio. Obiettivo primario della kermesse è far tornare i turisti nelle zone terremotate, spopolate dopo il sisma del 2016, valorizzando la bellezza dei borghi montani e le specialità enogastronomiche locali.

Il programma della due giorni è molto ricco. Si comincia sabato 14  settembre, con un divertente giro in Mountain Bike organizzato dall’ASD Gerosa Bike. Si continua alle ore 10,30 con l’inaugurazione ufficiale della festa e alle 10.45, presso la  Sala  Consiliare del Comune di Comunanza, con il convegno “Il ruolo delle Pro Loco per promuovere e valorizzare i prodotti dei propri territori: qualità, turismo ed economia”. Al tavolo interverranno il sindaco di Comunanza Alvaro  Cesaroni, la Vice  Presidente della Regione  Marche, Anna Casini, il Presidente del Bim Tronto Luigi  Contisciani, il Presidente dell’Eco Museo  Della Valle Dell’aso Ercole  D’ercoli, il produttore di farine e grani antichi Andrea  Massi, Federica  Mercuri del Birrificio Artigianale Le Fate e il Presidente del Comitato  Provinciale UNPLI Ascoli-Fermo Marco Silla. Il relatore sarà Francesco Massi.

Sempre nella giornata di sabato, altro appuntamento da non perdere sarà, alle 18, lo show coking dello chef non vedente Antonio Ciotola. La serata sarà poi allietata da musica dal vivo anni Sessanta e Settanta degli Evergeen.

La giornata di domenica 15 settembre prenderà avvio con l’apertura del Mercatino “I prodotti della Terra”, per poi dare spazio alla sfilata delle Fiat 500 e Vespe d’Epoca organizzata da “La manovella del fermano motorismo d’epoca”, alle 16 ci sarà la sfilata delle autorità e alle 17 lo show coking dello chef Enrico Mazzaroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *