Grottammare, Giugliarelli e non solo nell’incantevole serata di Piazza Fazzini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – Con la fine del mese di luglio, Cabaretour ha fatto tappa in Piazza Fazzini, il fulcro e l’agorà della Marina Ottocentesca Grottammarese.

Lo spettacolo, svoltosi nella serata del 31 luglio e organizzato come da tradizione dall’attivissima Associazione Lido Degli Aranci, ha avuto come protagonista un comico della scuola romana, Gianluca Giugliarelli.

Classe 1967, Giugliarelli è un’artista completo, non solo personaggio di Zelig e Colorado, ma anche attore cinematografico, teatrale, di fiction e di spot pubblicitari. Oltre ai tour, è attualmente impegnato con Telenorba assieme ad altri comici di caratura nazionale per spettacoli nelle piazze pugliesi, trasmessi proprio dalla televisione di Conversano (Bari), tra le più importanti reti private locali del Paese.

Un volto noto degli spettacoli del Lido, presente assieme a Lando e Dino nell’edizione 2012 di “Una Rotonda sul Mare” e anche in questa occasione è stato protagonista di uno spettacolo di successo grazie al suo cavallo di battaglia del divorziato distrutto dalle spese che deve sostenere per la sua ex moglie.

Non solo Giugliarelli nell’incantevole serata di ieri. Protagonista anche Andrea Bernardini, alias J-AND che a suon di rime “rap” ha aperto con energia ed entusiasmo anche la serata, non solo legata al cabaret e alla musica, ma eccezionalmente anche all’insegna dello sport grottammarese del presente e del passato.

Da una parte, la proiezione di un video di Alessandro Ciarrocchi (presidente dell’Associazione Lido Degli Aranci, ndr.) sull’edizione 2019 del Palio del Pattino, vinta dal quartiere San Biagio; dall’altra l’intervento di uno spettatore d’eccezione, l’ex ciclista Fabio Roscioli. Un momento in cui Roscioli, in una chiaccherata con il presentatore Giuseppe Cameli, ha ricordato l’impresa di Marsiglia al Tour de France del 1993 e la prima edizione del “Grottammarese dell’Anno” in cui l’ex corridore grottammarese, ora residente a Pamplona (Spagna), è stato il primo vincitore.

Prossimo appuntamento con Cabaretour, mercoledì 21 agosto in Piazza Carducci con il sangiorgese Francesco Capodaglio, un personaggio della comicità di marca meridionale, compagno d’avventure di Giorgio Montanini in Nemico Pubblico, trasmissione di RAI 3 condotta dal comico fermano già vincitore di Cabaret Amore Mio. Inoltre, vi segnaliamo il 13 agosto, sempre in Piazza Carducci, la rassegna “Notti Magiche” che vedrà protagonista Doctor Boom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *