Martinsicuro, convenzione tra Comune e Associazione Nazionale Carabinieri

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MARTINSICURO – Il Comune di Martinsicuro ha stipulato una convenzione per i servizi di utilità sociale e supporto alla Polizia Locale con l’Associazione Nazionale Carabinieri – Gruppo Volontariato sezioni di Alba Adriatica-Colonnella-Giulianova.

L’accordo è entrato in vigore il 29 luglio e sarà valido fino al 15 settembre e consentirà al Comune truentino di incrementare, nell’ambito del proprio territorio, la salvaguardia e l’assistenza complementare e non sostitutiva della propria funzione pubblica grazie alla collaborazione con l’Associazione nei servizi di osservazione del territorio comunale, con particolare riferimento alle aree pubbliche, parchi, nonché patrimonio ambientale e culturale in genere, nei servizi di assistenza nel corso di manifestazioni aventi carattere culturale, religioso, sportivo o ricreativo e implementando la collaborazione nei servizi di utilità sociale/volontariato con la Polizia Locale, anche in occasione di calamità naturali.

Ringraziamo l’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo e tutti i suoi volontari per la disponibilità dimostrata verso il nostro Comune nel mettersi a disposizione del territorio coadiuvando la nostra Polizia Municipale in numerose attività di vitale importanza” dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, e l’Assessore al Bilancio e alle Finanze, Alduino Tommolini. “Grazie al loro supporto avremo, solo per fare un esempio, più personale di assistenza e controllo da impiegare nel corso delle tante manifestazioni ed eventi che animano l’estate truentina, ma soprattutto potremo contare sul sostegno di un gruppo di volontari “rodati sul campo” che svolgono tale servizio in tutto il territorio provinciale e regionale, fornendo una importante attività di aiuto e affiancamento alle forze dell’ordine di tanti comuni”.

Si tratta di un progetto, che personalmente ho portato avanti su incarico del Sindaco, che ci auguriamo possa diventare un valido strumento di supporto alle attività di presidio della nostra Città portate avanti dalle nostre forze dell’ordine” sottolinea l’Assessore al Bilancio e alle Finanze, Alduino Tommolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *