Presentato in Comune il programma per la Festa della Madonna della Marina

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Festa della Marina, sicuramente uno degli eventi religiosi più sentiti in Città, ha già preso il via lo scorso giovedì con la “Peregrinatio Mariae”. Oggi invece la festa è stata ufficialmente presentata in Comune.

Il Sindaco Piunti, prendendo la parola, ha ribadito che quella della Marina è la festa delle feste che ha visto nel corso degli anni una sempre maggiore partecipazione e questo sottolinea che la nostra città ha un tessuto sociale e culturale di primo ordine. Sarà il Marcantonio II delle famiglie Merlini e Di Domenico a trasportare la venerata immagine della Madonna della Marina nella processione in mare che avverrà sabato 27 luglio alle 18.00 con partenza dalla Banchina Malfizia

Il Comandante della Capitaneria di Porto Mauro Colarossi ha precisato che tanto la processione in mare quanto i fuochi d’artificio di domenica sera saranno oggetto di un’apposita ordinanza. Visto l’insabbiamento del porto si fa appello al buon senso di tutti i fedeli affinché la capienza delle imbarcazioni sia rispettata in modo che tutto si possa svolgere in sicurezza. Fra agosto e settembre ci saranno dei primi interventi per migliorare la situazione del porto da questo punto di vita.

Mons. Romualdo Scarponi ha brevemente illustrato il programma religioso e rivolgendosi alle nonnine che non possono partecipare ha raccomandaro di affacciarsi dal balcone e salutare l’immagine della Madonna. Il parroco della Cattedrale ha concluso augurandosi che la festa possa portare gioia sia ai sambenedettesi che ai turisti.

Giovanni Filippini del comitato organizzativo ha ringraziato i 120 uomini e donne che collaborano a titolo gratuito all’organizzazione. Queste le novità: verrà fatto il maritozzo più lungo del mondo e per tale iniziativa verrà coinvolta anche Porto d’Ascoli. Ci sarà un’area per disabili, dove le macchine potranno sostare e il personale provvederà affinché le persone diversamente abili siano accompagnate agli stand gastronomici.

Stefano Gaetani anch’egli del comitato organizzativo ha confermato lo spettacolo delle fontane che già l’anno scorso è stato molto apprezzato. Nella giornata di sabato una street band di 14 elementi suonerà per le vie del centro. Negli stand sarà possibile mangiare pesce fritto, pinsa romana e molto altro con prezzi bassi alla portata delle famiglie.

Il dott. Piergallini, in rappresentanza dell’Autorità Portuale, ha confermato la presenza del Presidente Giampieri alla processione in mare.

Arcangelo Caputo e Manrico Urbani per il Circolo Nautico Sambenedettese hanno parlato del VI Palio Velico che si terrà sabato con la partecipazione dei 16 quartirei della città. Venerdì mattina saranno benedetti i motopecherecci mentre alle alle 19.00 ci sarà la benedizione delle imbarcazioni da diporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *