Germania: identikit della Chiesa tedesca

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Sono 23.002.128 i membri della Chiesa cattolica in Germania e rappresentano il 27,7% della popolazione tedesca. Le statistiche relative al 2018, pubblicate oggi dalla Conferenza episcopale, raccontano una Chiesa che nelle 27 diocesi e arcidiocesi in cui è suddiviso il Paese, vive attraverso le 10.045 parrocchie (con un calo rispetto alle 10.191 del 2017, per via delle ridefinizioni in corso nelle diocesi). I sacerdoti sono 13.285 (erano 13.560 l’anno prima), di cui 6.672 sono sacerdoti diocesani. Ad assisterli nel ministero pastorale ci sono 3.327 diaconi permanenti (19 in più rispetto al 2017), 3.273 assistenti pastorali (di cui 1.495 donne e 1.778 uomini) e 4.537 assistenti di comunità (donne 3.558, uomini 979 – 20 in meno del 2017). Ci sono poi in Germania 3.668 religiosi e 14.357 religiose. C’è stato un lieve aumento di matrimoni (42.789 nel 2018, mentre nel 2017 erano stati 42.523); 167.787 i battesimi (nel 2017 erano 169.751), 171.336 le prime comunioni (178.045 nel 2017) e 243.705 sepolture (2017: 243.824). Sono entrate a far parte della Chiesa 2.442 persone (nel 2017: 2.647) e sono ritornate a farne parte 6.303 (2017: 6.685). Il dato più eclatante però è il numero di coloro che hanno deciso di “uscire” dalla Chiesa: sono state 216.078 persone nel 2018, contro i 167.504 l’anno precedente. L’opuscolo pubblicato oggi contiene poi una suddivisione dei dati diocesi per diocesi.

Condividi questo articolo sui social o stampalo

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *