Nuovi Orizzonti: Amirante (fondatrice), “nell’era della comunicazione, contrastare la solitudine promuovendo protagonismo dei giovani”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

“Il 2019-2020 sarà un anno ricco di missioni che, prendendo spunto dalle parole del Papa alla comunità, saranno rivolte soprattutto ai giovani, con settimane di prevenzione e sensibilizzazione in scuole e luoghi di aggregazione in Italia, tra Frosinone e Roma, e poi in Brasile, Spagna, Polonia, Slovacchia”.
Lo afferma Chiara Amirante, fondatrice della comunità Nuovi Orizzonti, che racconta l’esperienza dei weekend “Arte di Amare”: “Ripartiamo il 2 e 3 novembre con un corso di conoscenza di sé e guarigione del cuore, basato sulla spiritherapy”, di cui si parla anche all’ultimo libro della Amirante, “La guarigione del cuore”. L’11-12 ottobre a Frosinone si tiene il festival Incanto della Terra, con 600 studenti, legato al progetto T.E.R.R.A.: finanziato dall’impresa sociale “Con i bambini”, in quattro anni ha coinvolto studenti di sei regioni su partecipazione attiva della cittadinanza e solidarietà sociale. Il prossimo anno si conclude il progetto sulla ludopatia “Punta in Alto”, che ha raggiunto 22mila studenti, mentre parte l’iniziativa “Ciak si gira”, in collaborazione con Fondazione Affinita e impresa sociale “Con i bambini”: 60 ragazzi svantaggiati di Frosinone seguono una formazione quadriennale sui linguaggi multimediali, producono un format tv e avranno possibilità di lavoro nei media. “Nell’era della comunicazione, si sperimenta sempre di più la solitudine. Solo rendendo protagonisti i giovani e puntando sui loro talenti, si può lavorare sulle loro ferite e aiutarli a realizzare il grande sogno che Dio ha per ciascuno” conclude Chiara Amirante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *